Blu oltrecielo - 2010

rami, acrilico, gesso, foglia oro

cm 500 x 50 x 150

Realizzata per una manifestazione di land art “Uomo x Arte x Natura” presso le “Terme Acque Albule “ a Tivoli Terme a cura critica di Lucrezia Rubini l’installazione è costituita dal volto di una testa dorata che emerge dal suolo e che si rapporta ai rami che nascono dalla terra.
Le punte dei rami sono tinti di blu oltremare, non accerchiano l’immagine umana, ma tendono verso di lei creando un rapporto sacro fra terra e cielo.
Il volto, con il suo sguardo “chiuso”, cerca dentro di sé un possibile destino comune.